La categoria “Radio” del sito web di Barter Italia è pensata per includere tutta una serie di prodotti che mettono a disposizione l’opportunità di ascoltare la radio.

In Italia, specialmente dalle frequenze FM (o anche da internet), è possibile ascoltare tantissime stazioni radio differenti, sia nazionali che locali.

Ancora oggi la radio è piuttosto ascoltata, specialmente in macchina ma anche a casa e in qualsiasi altro luogo. Offre informazione, musica, sport, e programmi divertenti.

E’ soprattutto perché si tratta di un media di cui usufruiscono in molti ancora oggi che in commercio sono disponibili tantissimi modelli di apparecchi utili ad ascoltare le emittenti radiofoniche.

Quanti tipi di apparecchi radio esistono

L’attuale offerta di mercato, per quanto riguarda le radio, è piuttosto vasta.

Non è identica a quella di alcuni decenni fa, perché molti degli apparecchi che ne permettono l’ascolto oggi sfruttano gli ultimi progressi in ambito tecnologico per proporre qualche funzione e caratteristica aggiuntiva.

Infatti, ad esempio, esistono attualmente radioline portatili con bluetooth. Possono essere anche dei modelli semplici, e quindi simili alle radioline del passato, ma consentono di adoperare auricolari senza fili per l’ascolto.

Ci sono poi anche altoparlanti portatili che consentono, tra le altre cose, di ascoltare la radio. Si tratta di apparecchi spesso molto compatti, magari in grado di leggere anche chiavette USB con file MP3, e talvolta impermeabili e con batteria integrata ricaricabile ad esempio attraverso un cavo USB.

In commerico troviamo anche semplici speaker bluetooth portatili, a cui è possibile collegare uno smartphone per ascoltare dell’audio, incluso quello proveniente dalla radio ascoltabile tramite il telefonino.

Oltre agli apparecchi portatili tascabili, possiamo trovare anche degli stereo HI FI dalle dimensioni variabili che consentono di ascoltare la radio. Alcuni di questi ultimi hanno anche il lettore CD, e molti tra essi dispongono pure della possibilità di riprodurre musica o altro audio tramite una chiavetta USB o da altra fonte.

Non dimentichiamo poi che esistono anche le autoradio, cioè gli stereo per auto, che al giorno d’oggi dispongono spesso anche di una porta USB e talvolta di un lettore CD e/o di un microfono e presentano anche il sistema bluetooth per collegare smartphone o altri device.  E al giorno d’oggi troviamo anche autoradio simili a dei tablet, con un grande display a colori e un sistema operativo (per esempio Android).

Cosa valutare nella scelta di un apparecchio che consente di ascoltare la radio

Nel precedente paragrafo abbiamo ricordato che gli apparecchi che permettono l’ascolto della radio possono avere caratteristiche anche molto differenti tra loro.

Nella scelta di uno strumento idoneo alle proprie esigenze, è importante considerare che tipo di utilizzo si desidera fare di quest’ultimo. Per esempio ascoltarlo a casa, o mentre si passeggia, o quando si è al mare, ecc.

A seconda del tipo di utilizzo, per alcuni potrebbe risultare utile disporre di una radio portatile o fissa. Inoltre ad alcuni potrebbe fare comodo che sia molto resistente agli urti e alle cadute accidentali e/o all’acqua, ecc,

Molto importante è anche considerare se sia o meno utile una radio a pile o con una batteria ricaricabile che garantisce un numero variabile di ore di autonomia.

Indubbiamente occorre considerare anche se si cerca principalmente un apparecchio per sentire la radio o un accessorio che dia anche la possibilità di collegare lo smartphone, una chiavetta USB, di leggere un CD, o con altre funzioni.

Altro aspetto da considerare: la presenza o meno di un display che consenta di sapere con immediata esattezza quale frequenza radiofonica, e quindi quale canale, si stia ascoltando in un dato momento.

 

 

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.

Main Menu