Il sistema GPS è utile per molteplici scopi. Viene gestito dal governo statunitense e risulta accessibile da tutti coloro che dispongono di un dispositivo con ricevitore GPS.

Molte persone sfruttano questa tecnologia, ad esempio quando devono utilizzare il navigatore per raggiungere più facilmente una precisa destinazione con la propria automobile.

Il GPS è inoltre molto utile, tra le altre cose, per rintracciare la posizione di persone e oggetti.

Può servire anche per controllare meglio i droni a distanza.

Inoltre gli sportivi possono usare il GPS per migliorare le proprie performance, avvalendosi di uno smartwatch o di un bracciale inteliggente dotato di ricevitore GPS integrato.

Per poter funzionare, questa tecnologia si avvale di una rete di satelliti che girano attorno alla Terra.

Esistono molti differenti tipi di accessori dotati del sistema GPS, e in questa categoria del sito di Barter Italia è possibile trovarne alcuni particolarmente utili: traker, droni e smartwatch.

A cosa servono i traker con GPS

I traker con GPS (anche detti localizzatori GPS), disponibili nella presente categoria del sito di Barter Italia, sfruttano il sistema GPS per poter rintracciare determinati oggetti a cui sono stati abbinati.

Dato che il sistema GPS offre informazioni sulle coordinate geografiche di un device con GPS, i traker sfruttano tale caratteristica per uno scopo ben preciso: dare la possibilità ai proprietari degli oggetti a cui sono stati abbinati di rintracciare velocemente tali cose in caso di furto o smarrimento.

Di quali oggetti si tratta? Per esempio è possibile usare un traker per le proprie chiavi di casa, oppure per la propria automobile, o anche per un mezzo a dure ruote come moto, scooter o bicicletta.

A cosa servono i droni con GPS

I droni spesso vengono utilizzati per filmare video, registrare video o scattare foto dall’alto. Alcuni tra questi apparecchi volanti si avvalgono del sistema GPS.

A cosa serve la tecnologia GPS per i droni? La risposta è semplice: siccome il GPS offre informazioni sulle coordinate geografiche, c’è la possibilità di decidere il punto esatto (con un’approssimazione di pochi metri) in cui far fermare il proprio drone controllato a distanza, ma è pure possibile programmare un percorso aereo ben definito da far effettuare al proprio drone in volo.

A cosa serve il GPS negli smartwatch

Il sistema GPS si trova anche in alcuni smartwatch.

Tali accessori sono detti anche orologi intelligenti oppure orologi sportivi o da corsa. Ogni smartwatch può infatti essere utilizzato anche per fare attività sportiva, poiché può offrire molte informazioni utili, che aiutano a migliorare le performance di un atleta giorno dopo giorno.

Tra le varie informazioni che può fornire vi sono ad esempio le calorie bruciate nel corso di un allenamento, il tempo impiegato per correre da una parte all’altra (tramite la funzione del cronometro), alcuni dati riguardanti l’attività di nuoto, la frequenza cardiaca, ecc.

La tecnologia GPS è disponibile soltanto in alcuni modelli di orologi sportivi, e si rivela preziosa in quanto può offrire ulteriori dati molto utili. Per esempio, è capace di informare uno sportivo sulla distanza che ha percorso in un dato momento, e può monitorare il ritmo e la velocità durante una corsa.

Main Menu